ALBERO DI NATALE SALATO

Rating:
Servings:
4
Prep Time:
30 min
Cook Time:
30 min
Total Time:
1 h
A word from the cook
Un suggerimento per la tavola di Natale!
Ingredients

Per la pasta matta:
•300 g farina integrale
•100 g vino bianco o acqua frizzante
•80 g olio extravergine di oliva
•1 cucchiaino raso sale fino
Per il ripieno:
•150 g tofu naturale
•50 g spinaci cotti
•1 cucchiaio salsa di soia tamari

Instructions

Per la pasta matta:
In una ciotola mescolate farina e sale in modo da distribuirlo per bene.
In una ciotola più grande emulsionate con una frusta da cucina olio e vino, quest’ultimo freddo appena tolto dal frigorifero. Nota: per chi non potesse o non volesse utilizzare il vino, la pasta matta si può fare anche con l’acqua frizzante, sempre fredda da frigo.In questa stessa ciotola unite la miscela farina-sale, mescolate all’inizio con un cucchiaio e successivamente impastate con le mani.Formate una palla, copritela con una pellicola e mettetela in frigo almeno mezz’ora.
Poiché questo impasto è privo di lievito, può essere preparato anche un giorno per il successivo; l’importante è conservarlo in frigo coperto affinché non si secchi.
La pasta matta è pronta per l’utilizzo.Per il ripieno:
Versate il tofu ridotto a cubetti nel boccale di un mixer assieme agli spinaci cotti e al cucchiaio di tamari. Frullate. Assaggiate la sapidità e, se lo ritenete necessario, aggiustate di sale/tamari.
Per l’alberello:
Preparatevi uno stampo con la carta forno, per essere sicuri che ci stia sopra la vostra teglia da forno. Dividete in due l’impasto, stendetelo col matterello e ritagliate due “alberi” triangolari.

Sopra il primo triangolo spalmate il ripieno lasciando libero il contorno.Sovrapponete il secondo “albero” premendo i bordi per sigillarli.Eseguite dei tagli a strisce paralleli alla base.Torcete ogni striscia dei “rami” dell’albero.Con i ritagli di pasta ricavate delle stelline che incollerete spennellandole con un goccio di acqua. Bucherellate le parti ripiene, spennellate la superficie con l’olio e infornate a 180º statico per 30 minuti. Pronto!Consigli:
•la farina integrale di grano ha la resa migliore per questo impasto. Si possono utilizzare anche altre farine, ma non ho mai provato con quelle senza glutine.
•io di solito preparo una doppia dose di ripieno (300g tofu, 100 g spinaci, 2 C tamari) per utilizzare i ritagli di pasta, formando dei tortelloni da infornare. L’eccedenza di ripieno si può usare per fare degli gnocchi.
•l’impasto è così veloce da preparare a mano che a mio modesto parere non conviene utilizzare attrezzi particolari (Bimby, impastatrice). In ogni caso qui sotto trovate il procedimento.

🌀 Procedimento Bimby:
🔹impasto: mettere gli ingredienti nel boccale e frullare 30 sec/vel 4
🔹ripieno: frullare tofu, spinaci e tamari 10 sec/vel 5. Se qualche pezzo di tofu resta sulle pareti, abbassarlo con una spatola e ripetere.

0 Notes