BASTONCINI DI PATATE

  • Created By
    Giorgia
  • Shared On
    9/18/19
  • Posted In
Rating:
Servings:
3-4
Prep Time:
10 minuti
Cook Time:
1 ora
Total Time:
1 ora + 10 minuti
A word from the cook
Ingredients

400 g patate
3 carote
100 g piselli (io surgelati)
1 pizzico sale
pepe q.b.
bevanda vegetale q.b.

Per la pastella
2-3 cucchiai farina mais fioretto
3-4 cucchiai acqua

Per la panatura
1 cucchiaio pangrattato integrale
1 cucchiaio farina di mais per panatura (o polenta)
1 cucchiaino peperoncino di senise in polvere (o paprika dolce)
1 pizzico di sale

Instructions

Bastoncini di patate

Sbucciate le patate e tagliatele a pezzi in modo che cuociano prima.
Fate lo stesso con le carote.
Cuocete a vapore le patate, le carote ed i piselli [io li ho messi assieme nella stessa pentola, togliendo poi carote e piselli una volta ammorbiditi, lasciando completare la cottura delle patate]
In una ciotola unite patate, sale e pepe e riducete a purea. Se necessario aggiungete un po’ di bevanda vegetale per rendere cremosa la purea.
Tagliate le carote a piccoli cubetti ed unitele alla purea di patate, includendo anche i piselli. Mescolate bene per amalgamare al meglio gli ingredienti.
Preparate la pastella unendo la farina di mais fioretto e l’acqua. Deve risultare abbastanza cremosa.
In un piattino unite pangrattato, farina di mais per panatura, peperoncino di senise in polvere ed un pizzico di sale.
Prelevate un po’ di composto di patate, carote e piselli, formate un bastoncino, passatelo nella pastella e poi nel pangrattato.
Riponete il bastoncino su una teglia rivestita con carta forno o ben oliata.
Procedete allo stesso modo con il resto dell’impasto.
Versate un filo d’olio extravergine d’oliva sulla superficie dei bastoncini ed infornate a 180°C per circa mezz’ora.
Dovete ottenere dei bastoncini croccanti all’esterno e dal cuore morbido.

Note

…- nella scelta del ripieno, potete utilizzare le verdure che vi piacciono sostituendo piselli e carote con zucchine, edamame, peperoni etc.
…- la forma a bastoncino può essere modificata. Potete realizzare la ricetta come polpette, crocchè di patate o anche una sorta di gateaux stendendo l’impasto in una teglia oliata ed infarinata, senza passaggio in pastella, ricoprendo poi il composto con il mix di pangrattato, mais per panatura e peperoncino di senise in polvere
…- per una versione gluten free, utilizzate pangrattato senza glutine per la panatuta
Trovate il video della ricetta sul nostro canale Youtube (QUI)

0 Notes