CIOCCOLATINI ALLA CARRUBA

  • Created By
    Giorgia
  • Shared On
    2/11/19
  • Posted In
Rating:
Servings:
4-5 persone
Prep Time:
15 minuti + riposo di 2-3 ore
Cook Time:
10 minuti
Total Time:
25 minuti + riposo di 2-3 ore
A word from the cook
Provateli e resterete stupiti dalla loro bontà!
Ingredients

100 g burro di cacao
60 g farina di carrube
4 cucchiai di sciroppo d'agave
1 cucchiaino di essenza vaniglia -non a base d'acqua (facoltativo)
Frutta secca e disidratata a piacere per decorare (Io nocciole, mandorle, granella di pistacchio, semi di zucca, uva sultanina)

Instructions

Cioccolatini alla carruba

Per preparare i cioccolatini alla carruba, per prima cosa sciogliete a bagnomaria il burro di cacao.
Quando sarà completamente sciolto, aggiungete lo sciroppo d’agave (e l’essenza di vaniglia se avete deciso di metterla) e mescolate.
Togliete la pentola dal fuoco e poggiate il contenitore con il burro di cacao sciolto su un ripiano a prova di calore o su un poggiapentola. Versate la farina di carrube e mescolate gentilmente. Questa è un’operazione che va eseguita abbastanza velocemente per evitare che il burro di cacao si raffreddi e che si formino grumi.
Riponete il contenitore con il composto ben amalgamato sulla pentola che avete utilizzato per il bagnomaria. In questo modo il composto si manterrà cremoso e morbido finché lo travaserete, altrimenti solidificherà velocemente.
Scegliete gli stampi in cui versare il composto, meglio se in silicone poiché i cioccolatini sono più facili da sformare. Io ho scelto cuori e barrette.
Prelevate un po’ di composto con un cucchiaino e versatelo nello stampo scelto.
Adesso sbizzarritevi con le decorazioni.
Io ho messo una nocciola al centro di ogni cuore e ricoperto con altro composto.
Per le barrette, ho cosparso la base di uno degli stampi con granella di pistacchio, una seconda con delle mandorle e la terza con semi di zucca e uva sultanina. Poi ho versato il composto. ( per renderle più gustose e ricche, potete aggiungere altra frutta secca anche dopo aver versato il composto)

Note
-…Questa ricetta è la base per i cioccolatini, potete poi sbizzarrirvi a decorarli e farcirli come più vi piace. Potete farli ripieni con crema al cacao, burro di arachidi o nocciole, aromatizzarli al peperoncino o all’arancia (quest’ultima è tra le mie aromatizzazioni preferite), decorarli con altri semi, bacche di goji, cocco in scaglie..insomma, date spazio alla fantasia!
-… Attenzione quando fate sciogliere il burro di cacao o appoggiate di nuovo la ciotola col composto nella pentola con l’acqua. Quest’ultima non deve entrare a contatto con il composto altrimenti creerà dei grumi che comprometteranno tutta la ricetta e dovrete cominciare da capo.
-…L’aggiunta dell’essenza di vaniglia è facoltativa ma io trovo che dia alla ricetta un tocco in più. Questa volta non sono riuscita a trovarla per cui nella video ricetta vedrete la preparazione senza vaniglia ma quando posso, la aggiungo sempre. Non utilizzo i semi presi dal baccello perché trovo che abbiano un sapore troppo intenso per questa ricetta.
-…Per la versione al cioccolato, sostituite la farina di carrube con il cacao amaro e, se necessario, aggiungete un cucchiaio in più di sciroppo d’agave.
-…Tutte le fasi della preparazione le potete vedere nel video pubblicato nel nostro canale Youtube. Link diretto:

0 Notes