GRANOLA YOGICA

  • Created By
    Giorgia
  • Shared On
    3/3/20
  • Posted In
Rating:
Servings:
3-4 persone
Prep Time:
10 minuti
Cook Time:
1 ora
Total Time:
1 ora e 10 minuti
A word from the cook
Una granola senza olio e con poco zucchero così croccante da lasciarvi senza parole!
Ingredients

90 ml sciroppo agave o acero
65 ml acqua tiepida
250 g fiocchi di avena (o fiocchi misti)
40 g semi di girasole
25 g semi di sesamo
40 g uvetta sultanina
50 g nocciole (o altra frutta a guscio)
2 cucchiai fave di cacao in granella (facoltativo)

Instructions

Granola Yogica

Preriscaldate il forno a 120°C.
In una ciotola capiente unite i cereali, i semi, la frutta a guscio e uvetta (eccetto le fave di cacao).

A parte, unite il dolcificante liquido con l’acqua e successivamente versate questo mix negli ingredienti secchi.

Mescolate bene. La miscela di acqua e dolcificante deve aderire bene ad ogni ingrediente secco.
Stendete la granola su una teglia antiaderente leggermente unta o ricoperta con carta forno.

Cuocete in forno statico per circa un’ora, mescolando (fuori dal forno) ogni 10-15 minuti circa.
Sfornate e aggiungete le fave di cacao, mescolando bene.

Lasciate raffreddare mescolando di tanto in tanto e la vostra granola è pronta!

Note
…- potete aggiungere alla vostra granola gocce di cioccolato o cioccolato a pezzetti al posto delle fave di cacao, sempre a fine cottura.
…- potete personalizzare la vostra granola aggiungendo mandorle, noci pecan o altra frutta a guscio, o anche albicocche secche o datteri ma questa frutta disidratata va aggiunta a fine cottura, seguendo lo stesso procedimento delle fave di cacao.
…- poiché in questa granola il dolcificante è diluito con l’acqua, non si avranno i pezzettini tipici della granola commerciale. Ciò non toglie che otterrete comunque una granola croccante.
…- Per un effetto WOW potete aggiungere alla granola la punta di cucchiaino di essenza di vaniglia (negli ingredienti liquidi) o un pochino di polvere di vaniglia in quelli secchi e volendo, anche 25 g di germe di grano.
…-trovate la videoricetta della preparazione sul nostro canale Youtube (link diretto)

0 Notes