PASTIERA SENZA GLUTINE

  • Created By
    Giorgia
  • Shared On
    3/28/18
  • Posted In
    Senza categoria
Rating:
Servings:
6-8 persone
Prep Time:
30 minuti
Cook Time:
60 minuti
Total Time:
1 ora e 30 minuti
A word from the cook
Per una dolce Pasqua senza glutine
Ingredients

Base
150 g farina riso
50 g farina grano saraceno
25 g farina ceci
25 g amido mais
10 g lievito per dolci
1 pizzico sale
60 ml olio semi di girasole
60 g malto di riso
1/2 cucchiaino cannella in polvere
1/2 limone bio, buccia
bevanda soia alla vaniglia q.b

Ripieno A
100 g quinoa
400 ml bevanda di soia alla vaniglia
1 arancio bio, buccia
1 cucchiaino essenza vaniglia

Ripieno B
125 g tofu o tofu silken
70 g sciroppo d'acero
1 arancia, succo
1 cucchiaino essenza fiori d'arancio
1 pizzico sale

Instructions
Per prima cosa preparare il ripieno A della pastiera,che andrà successivamente unito al ripieno B.
Sciacquate la quinoa, mettetela in un pentolino assieme alla bevanda di soia, la buccia d’arancia e l’essenza di vaniglia. Lasciate cuocere a fiamma medio/bassa finché il composto diventerà cremoso.
Mentre il ripieno A cuoce, preparate la base della pastiera.
In una ciotola unite le farine, il lievito, la cannella, la buccia del limone ed il pizzico di sale. Mescolate. In un contenitore versate l’olio ed il malto, mescolateli e successivamente aggiungeteli agli ingredienti secchi, impastando fino ad ottenere una frolla. Qualora gli ingredienti liquidi non bastassero, aggiungete poca bevanda alla vaniglia per ottenere la consistenza desiderata. Avvolgete in pellicola e lasciate riposare in frigo per una mezz’ora.
Infine preparate il ripieno B della pastiera.
Se utilizzate il tofu in panetto, fatelo cuocere in acqua bollente leggermente salata per 10 minuti, scolatelo, asciugatelo e lasciatelo intiepidire. In un robot da cucina unite il tofu sminuzzato, lo sciroppo d’acero, il succo d’arancia ed il pizzico di sale.
Riducete in crema. Se utilizzate il silken tofu potete saltare il passaggio della bollitura ed evitare l’utilizzo del mixer amalgamando gli ingredienti  con una spatola.
Unite il composto A al composto B e aggiungete l’essenza di fiori d’arancio. Mescolate bene.
Preriscaldate il forno a 160 gradi.
Stendete l’impasto della base in una sfoglia spessa circa mezzo centimetro. Riponetelo in una teglia da pastiera o crostata dal diametro di 20/22 cm.
Versate il ripieno e livellatelo.
Con gli avanzi dell’impasto della base create le striscioline classiche della pastiera, o date spazio alla fantasia per decorazioni creative.
Cuocete in forno statico per 30 minuti, o comunque finché la frolla sarà cotta e il ripieno compattato. Attenzione a non cuocere troppo la pastiera altrimenti  si brucerà.
Buona Pasqua.

0 Notes