QUICHE DI ASPARAGI E PISELLI

  • QUICHE DI ASPARAGI E PISELLI
  • QUICHE DI ASPARAGI E PISELLI
  • QUICHE DI ASPARAGI E PISELLI
  • QUICHE DI ASPARAGI E PISELLI
  • QUICHE DI ASPARAGI E PISELLI
  • QUICHE DI ASPARAGI E PISELLI
Rating:
Servings:
3/4 persone
Prep Time:
15 minuti
Cook Time:
30 minuti
Total Time:
45 minuti
A word from the cook
Una torta salata che richiama la primavera
Ingredients

125 g tofu
90 g piselli freschi
20-25 asparagi selvatici
50 ml bevanda soia non zuccherata
1 cucchiaino curcuma
1 pizzico sale
8-10 fogli pasta fillo

Instructions
La prima operazione da eseguire per preparare questa quiche è sbollentare il tofu. Portate a bollore dell’acqua e immergetevi il tofu per una decina di minuti, lasciandolo sobbollire. Questo servirà a togliere l’amaro eventualmente lasciato dal caglio vegetale e a rendere più morbido il tofu.

Nel frattempo sciacquate gli asparagi, eliminate la parte legnosa del gambo e tagliate la restante a fettine sottili fino a raggiungere le punte che lascerete intatte.
Trascorso il tempo di cottura richiesto, scolate il tofu e asciugatelo con della carta assorbente o un canovaccio.
Riducetelo in pezzettoni e riponetelo nel bicchiere di un frullatore ad immersione o in un mixer da cucina di quelli piccoli.
Aggiungete il sale, la curcuma e la bevanda vegetale.

Frullate fino ad ottenere un composto cremoso.

Versate il composto in una ciotola ed aggiungetevi i piselli ed i gambi tagliati degli asparagi. Mescolate bene.
Per preparare la base di pasta fillo, prendete un po’ di olio extravergine d’oliva e mettetelo in un bicchiere o in una ciotola. Uno o due cucchiai dovrebbero bastare. Munitevi anche di un pennellino da cucina.
Prendete una teglia tonda del diametro di 20-22 cm, spennellate la base e i lati con pochissimo olio evo e poggiatevi il primo foglio di pasta fillo. Deve ricoprire tutta la teglia. Non importa se i bordi usciranno dalla teglia, li ripiegheremo alla fine.
Spennellate con pochissimo olio la base del foglio di pasta fillo e poggiatevi sopra un secondo foglio, possibilmente non nella stessa direzione del primo, così da non creare eccedenze solo in alcune parti dei bordi. Continuate così fino al termine dei fogli.

Versate al centro della base il composto di tofu e piselli, livellatelo per bene e decorate con le punte degli asparagi.

Chiudete i bordi accartocciando le eccedenze di pasta fillo, spennellandole con l’olio.

Riponete la quiche in forno statico, preriscaldato a 180°C e cuocete per mezz’ora. I primi 20 minuti copritela con della carta d’alluminio per far si che la pasta fillo cuocia ma non si bruci. Gli ultimi 10 minuti di cottura togliete la copertura d’alluminio e lasciate dorare i bordi di pasta fillo.
Servite tiepida.
Alcune note
🌟Il quantitativo di latte è indicativo. In base al tofu che utilizzerete potrebbe servirne un po’ in più o anche leggermente di meno.
🌟Una volta tolta dalla confezione, la pasta fillo tende a seccare ed indurirsi molto velocemente. Per rallentare i tempi copritela con un canovaccio ed eseguite la preparazione della base abbastanza velocemente.
🌟La preparazione di questa quiche prevede l’utilizzo della verdura a crudo ma se non vi piace l’idea dei piselli leggermente croccanti dopo la cottura in forno, cuoceteli prima a vapore e poi uniteli al tofu
🌟Per rendere più ricca questa ricetta, potete aggiungere alla crema di tofu anche del cipollotto fresco o del porro. Basta qualche rondella, senza esagerare altrimenti coprirebbe il sapore degli altri ingredienti

0 Notes