RISOTTO NOCCIOLE E TIMO

  • RISOTTO NOCCIOLE E TIMO
  • RISOTTO NOCCIOLE E TIMO
  • RISOTTO NOCCIOLE E TIMO
  • RISOTTO NOCCIOLE E TIMO
  • RISOTTO NOCCIOLE E TIMO
  • RISOTTO NOCCIOLE E TIMO
Rating:
Servings:
3-4 persone
Prep Time:
10 minuti
Cook Time:
40 minuti
Total Time:
50 minuti
A word from the cook
ricetta per le feste da trasformare in regalo fatto in casa
Ingredients

•300 g riso semi integrale
•2,4 litri circa brodo vegetale già salato
•4 cucchiaini crema di nocciole (non dolcificata)
•12 rametti timo

Instructions

Risotto nocciole e timo


Portate ad ebollizione il brodo vegetale.

Nel frattempo scaldate la pentola in cui preparerete la ricetta, versateci il riso e lasciatelo tostare leggermente.

Questo procedimento servirà a far rilasciare ancora di più l’aroma del cereale. Fate attenzione a non bruciarlo. Cuocete come se fosse un risotto.
Versate 3-4 mestoli colmi di brodo vegetale, che continuerete a far sobbollire su fiamma molto bassa.

Lasciate che il riso assorba il liquido e aggiungete altro brodo, 2-3 mestoli colmi. Proseguite così fino al completamento della cottura del cereale, girando di tanto in tanto.

Togliete la pentola dal fuoco, aggiungete la crema di nocciola e mescolate per mantecare bene il riso.

Infine, aggiungete le foglie di timo ben lavate, mescolate ancora un po’ e servite ben caldo.

Idea regalo

Scegliete un paio di bei barattoli di vetro, magari riciclati come ho fatto io. Uno lo riempite con del riso di qualità, l’altro con il burro di nocciola, se fatto in casa (qui la ricetta), altrimenti utilizzate un burro acquistato già pronto, se ne vendono di diverse marche nei negozi. Purché non sia zuccherato. Coprite i barattoli con dei quadrati di carta. Avete presente i pezzi di carta regalo che avanzano dal Natale precedente? Ecco, io non li butto mai perché queste sono le occasioni in cui li riciclo. Li taglio in quadrati e poi li lego sui coperchi dei barattoli con un nastro. In questo caso ho utilizzato della rafia. Volendo, potete decorare con dei rametti di timo. Infine, su un cartoncino, riportate la ricetta del riso alle nocciole e timo.

 

⭐ Se durante la cottura vi sembra che il brodo possa non bastare, portate ad ebollizione dell’acqua ed aggiungetela, poco alla volta, nella pentola del brodo in questo modo: dopo aver versato il brodo nella pentola del riso, rabboccate la pentola del brodo con l’acqua bollente.
⭐ Il quantitativo di brodo è indicativo poiché il riso che utilizzerete per realizzare la ricetta potrebbe necessitare di più o meno liquido per la cottura. Inoltre, dipende anche dalla consistenza che vorrete ottenere. Nel mio caso, ho raggiunto una consistenza compatta perché volevo impiattare con il coppapasta ma potete ottenere la consistenza da risotto semplicemente aggiungendo un poco più di brodo durante la cottura

0 Notes