SNICKER VEGALLEGRI

  • SNICKER VEGALLEGRI
  • SNICKER VEGALLEGRI
  • SNICKER VEGALLEGRI
  • SNICKER VEGALLEGRI
  • SNICKER VEGALLEGRI
  • SNICKER VEGALLEGRI
Rating:
Servings:
8/10
Prep Time:
1 ora
Cook Time:
1 ora in frigorifero
Total Time:
2 ore
A word from the cook
ricetta di contrasti, tra il salato delle arachidi ed il dolce del caramello, tra la croccantezza della copertura e la morbidezza del ripieno.
Ingredients

Base
10 datteri denocciolati
100 g mandorle
20 g cocco rapé
50 g arachidi

Caramello
10 datteri denocciolati
40 g acqua
30 g olio di cocco

Copertura
100 g burro di cacao
40 g farina di carrube
2 cucchiaini essenza di vaniglia
4 cucchiai sciroppo d'agave

Instructions

Base
Mettete in un mixer da cucina tutti gli ingredienti eccetto le arachidi.
Frullate fino ad ottenere un composto appiccicoso.


Rivestite con carta forno un contenitore rettangolare 16×10 cm, facendo in modo che la carta forno esca dal contenitore, così da poter facilmente estrarre il dolce una volta raffreddato.
Versate sulla carta forno il composto che ci farà da base e schiacciatelo bene con le mani, in modo da distribuirlo su tutto il fondo del contenitore.


Create una superficie quanto più piatta possibile e distribuiteci sopra le arachidi, premendo un po’ per farle aderire alla base.

Caramello
Nel mixer utilizzato in precedenza (non serve sciacquarlo tra una preparazione e l’altra) inserite tutti gli ingredienti e tritate fino ad ottenere un composto liscio e cremoso.


Vesate il caramello sopra la base del dolce, ricoprendo anche le arachidi.


Riponete in freezer per due/tre ore, estraete il dolce utlizzando la carta forno in eccesso come maniglia e tagliatelo in tanti bastoncini.


Mettete in frigo o freezer finché la copertura sarà pronta.

Copertura
Sciogliete a bagnomaria il burro di cacao, aggiungete l’estratto di vaniglia e lo sciroppo d’agave e mescolate.
Togliete il contenitore del burro di cacao dal bagnomaria, versateci dentro la farina di carrube e mescolate. Il composto deve risultare abbastanza liquido.
Prendete i bastoncini dal frigo/freezer e ricopriteli singolarmente con il composto alla carruba. Poggiateli su un ripiano coperto di carta forno e, una volta completati, riponete i bastoncini in frigo per un’ora.


Per una copertura più spessa e croccante, potete ripetere l’operazione di rivestimento alla carruba due volte per ogni bastoncino, riponendo questi ultimi in frigo almeno 5 minuti tra i due passaggi.
Conservate in frigo per una settimana, anche se – son sicura – termineranno prima.

0 Notes