TORTILLA PASTICCIATA

Rating:
Servings:
2-3 persone
Prep Time:
5 minuti + 1 ora di riposo
Cook Time:
10 minuti
Total Time:
1 ora e 15 minuti
A word from the cook
una sola ricetta, due preparazioni! in cucina la fantasia non manca
Ingredients

100 g farina di ceci
200 g acqua
1 carota
1 patata piccola
1/2 peperone
1 cipollotto fresco
4 cucchiai di piselli (freschi o surgelati)
sale q.b
erbe aromatiche secche (facoltativo)
olio extravergine d'oliva q.b.

Instructions

Tortilla pasticciata

In una ciotola unite la farina di ceci e l’acqua, mescolando bene per sciogliere i grumi. Coprite il contenitore e riponetelo in frigo per almeno mezz’ora, meglio se un’ora.
Nel frattempo, mondate e sbrucciate le verdure. Tagliate a dadini la carota, la patata ed il peperone.
Tagliate a rondelle e poi sminuzzate il cipollotto.
In una padella ben calda, fate rosolare il cipollotto con dell’olio extravergine d’oliva.
Aggiungete il resto delle verdure, inclusi i piselli, salate e cuocete a fiamma media con coperchio.
Se necessario aggiungete un po’ d’acqua durante la cottura. Mettete da parte.
Trascorso il tempo di riposo, prendete la pastella e aggiungete le erbe aromatiche (se le utilizzerete) e le verdure cotte.
Mescolate bene.


Vi propongo due tipi di cottura:
1 – il classico della farifrittata in padella. Versate dell’olio evo in padella e fatelo riscaldare per bene.[ L’olio non può essere poco altrimenti la farifrittata si attacca al fondo della padella. Poiché serve più olio in cottura, non ne ho messo nella pastella.] Versate il composto, abbassate la fiamma e cuocete con coperchio. Quando la base si staccherà dal fondo della padella, girate la farifrittata [magari aiutandovi con il coperchio o con un piatto] e cuocete dall’altro lato. [Poiché a me piace che sia ben cotta su entrambi i lati, la giro più volta durante la cottura.]
2- versione “strapazzata”
Fate riscaldare dell’olio evo in padella e versate il composto. Lasciate cuocere qualche minuto e poi cominciate a romperlo, come se voleste creare una sorta di “uova strapazzate”. Girate spesso il composto per evitare che si attacchi e soprattutto per fare  che i pezzettini si cuociano bene.
Servite entrambe le preparazioni ben calde.

Note
-….. Potete scegliere di cambiare le verdure a seconda della stagione
-….. L’aggiunta delle erbe aromatiche è facoltativa ma dà un tocco in più. Se avete quelle fresche, ci stanno benissimo. Basilico, timo o salvia sono perfette.
-….. il tempo di riposo della pastella è importante per permettere alla farina di ceci di idratarsi bene e rendere più digeribile la preparazione

Trovate la videoricetta della preparazione sul nostro canale YouTube (qui)

0 Notes