Oggi parliamo di … ESTRATTORE

L’estrattore di succo è un elemento indispensabile nella mia cucina. Sono già al terzo modello e devo dire che questo, il modello VIVO della ditta Classe, mi soddisfa tantissimo! Che questa Ditta ci sia subito piaciuta è indubbio e ve ne parla Giorgia QUI. A noi piacciono molto le realtà di piccole dimensioni, con cui ci si riesce a confrontarsi quasi come se fossimo anche noi di famiglia.
La relativamente piccola dimensione dell’azienda non impedisce loro di essere velocissimi nella spedizione: in un giorno lavorativo avevo già il mio estrattore! Complimenti, davvero.estrattore vivo presentato da MonicaVi voglio descrivere il prodotto sperando di dare informazioni utili a chi deve approcciarsi all’acquisto.

Montaggio
Inizio a parlarvi delle componenti del prodotto, partendo dal corpo macchina che, con un potente motore ad induzione, lavora lentamente (43 giri/minuto) per non surriscaldare gli alimenti ed estrarre a freddo. Consente di utilizare la macchina fino a 30 minuti consecutivi, anche se per un uso casalingo basta un tempo inferiore.
Sul corpo macchina innanzitutto appoggiate la tazza di spremitura, chiudendo prima il tappo di gomma rossa per evitare che fuoriesca del succo. Questo tappo si aprirà solo per la pulizia della bocchetta da cui esce lo scarto. La tazza è di Tritan, un materiale innovativo. E’ un polimero dei co-poliesteri, materiali che uniscono delle buone proprietà fisiche e chimiche alla riciclabilità e all’assenza di componenti dannose come i bisfenoli (BPA) rilasciati dal comune policarbonato ad uso alimentare.tazza di spremitura col tappo rosso dell' estrattore vivo (altro…)